Rimaflow, un progetto da sotenere

Versione stampabileInvia a un amicoVersione PDF

Sono possibili adesioni individuali e collettive all'appello, sottoscrivendo un contributo alla piattaforma produzioni dal basso (un contributo anche piccolo è vivamente consigliato) e inviando una mail a rimaflowvuolevivere@gmail.com.

Chi volesse realizzare iniziative sul proprio territorio e richiedere materiali e video può scrivere sempre a rimaflowvuolevivere@gmail.com.
Chi preferisce fare direttamente un bonifico bancario può farlo a: Associazione occupy Maflow, IBAN: IT93S0501801600000000158008 c/o Banca Etica, causale: DONAZIONE RIMAFLOW VUOLE VIVERE.