Lavoro vivo, un libro strano (Gino Rubina da L'"Inchiesta")