In movimento
L'esperienza del Socrate a Bari, occupato nel 2009 da un centinaio di migranti sostenuti da un gruppo di giovani precari, rappresenta oggi un esempio di "buona pratica" di riqualificazione edilizia autogestita e integrazione sociale.
In movimento
Felice Mometti
Nel libro sul movimento No Tav curato dal centro sociale Askatasuna, non ci si ferma al racconto ma si va in profondità per ricercarne identità e strategia. Serve però una riflessione più di fondo sulle forme e gli strumenti dell'autorganizzazione dell'odierna composizione di classe.
Rassegna dal web
Marco Gervasoni
Da "il Corriere della sera"
Sull'inserto culturale del Corriere della sera, una recensione dell'ultimo libdo di Antonio Moscato, Fidel e il Che. Affinità e divergenze tra i due leader della rivoluzione cubana
Corrispondenze
Luciana Borsatti
Dopo l'assassinio di Chokri Belaid, la "Tunisian girl" accusa in primo luogo il ministero dell'Interno, primo responsabile di quanto accaduto, e indirettamente anche il partito islamista Ennahda.
In movimento
Rivolta il debito
Sabato 2 Febbraio il Teatro Valle Occupato di Roma si è riempito di quasi 300 persone, accorse per partecipare da tutta Italia all’assemblea nazionale Per una nuova finanza pubblica. La partecipazione è stata ampia non solo in termini numerici ma anche dal punto di vista delle realtà che hanno preso parte all’assemblea.
Tempi moderni
Luciano Governali
La cronaca parla di una diminuzione secca di 50mila iscritti nelle Università, ma è stato un preciso obbiettivo perseguito da chi ha iniziato il processo riformatore più di dieci anni fa e oggi lo porta avanti nelle forme più diverse.
In movimento
Gianfranco Ferraro
L'occupazione del Teatro in Fiera “Pinelli” nella città dello Stretto: la denuncia delle speculazioni sul porto ma soprattutto l'esperimento di un'altra forma di gestione degli spazi pubblici
Condividi contenuti