In movimento
Salvatore Cannavò
(Da il fattoquotidiano)
Il presidente boliviano Evo Morales firma per la campagna a sostegno della Rimaflow. La solidarietà è convinta: “In Bolivia stiamo puntando molto sui processi di autogestione e di protagonismo diretto dei lavoratori”.
Nota quotidiana
Giulio Calella
Eppure qualcosa lega davvero la storia di quella stazione con le cose sentite dire dai giovani in camicia bianca.
Nota quotidiana
Marco Bertorello*
(Da il fattoquotidiano)
Porre al centro l'uscita dall'euro rischia di far scivolare le politiche economiche verso un ripiegamento localistico, mentre i nostri principali guai hanno proprio origine sovranazionale.
Nota quotidiana
Alioscia Castronovo
ed Elisa Gigliarelli*
La Fralib in Francia, la Kazova in Turchia, la Viome in Grecia, Officine Zero e Rimaflow in Italia. L'esperienza delle fabbriche recuperate come risposta concreta alla crisi sbarca dall'America latina al Vecchio continente.
Accade a sinistra
Matteo Pucciarelli
(da Micromega)*
Nello scorso fine settimana a Madrid si è svolta la prima assemblea nazionale di Podemos, il soggetto politico spagnolo nato dagli indignados, che a molti in Italia ricorda il Movimento cinque stelle, ma che siede insieme a Tsipras al parlamento europeo.
Corrispondenze
Martin Sivak
(da eldiplo.org)
Morales vince ancora e si appresta ad iniziare il suo terzo mandato da presidente, dopo indubbi successi nelle politiche sociali ed economiche, ma senza avere ancora iniziato la necessaria spersonalizzazione del processo bolivariano.
In movimento
Geraldina Colotti
(da Le monde Diplomatique)
Da Le Monde Diplomatique una recensione al libro di Andrès Ruggeri sull'esperienza delle fabbriche recuperate in Argentina dal 2001 ad oggi.
Condividi contenuti