Nota quotidiana
Alioscia Castronovo
ed Elisa Gigliarelli*
La Fralib in Francia, la Kazova in Turchia, la Viome in Grecia, Officine Zero e Rimaflow in Italia. L'esperienza delle fabbriche recuperate come risposta concreta alla crisi sbarca dall'America latina al Vecchio continente.
Accade a sinistra
Matteo Pucciarelli
(da Micromega)*
Nello scorso fine settimana a Madrid si è svolta la prima assemblea nazionale di Podemos, il soggetto politico spagnolo nato dagli indignados, che a molti in Italia ricorda il Movimento cinque stelle, ma che siede insieme a Tsipras al parlamento europeo.
Corrispondenze
Martin Sivak
(da eldiplo.org)
Morales vince ancora e si appresta ad iniziare il suo terzo mandato da presidente, dopo indubbi successi nelle politiche sociali ed economiche, ma senza avere ancora iniziato la necessaria spersonalizzazione del processo bolivariano.
In movimento
Geraldina Colotti
(da Le monde Diplomatique)
Da Le Monde Diplomatique una recensione al libro di Andrès Ruggeri sull'esperienza delle fabbriche recuperate in Argentina dal 2001 ad oggi.
In movimento
Rimaflow - Fabbrica recuperata
Un progetto di Crowdfunding per acquistare un impianto ad aria compressa e far ripratire la produzione della più significativa esperienza di fabbrica recuperata in Italia.
Corrispondenze
Fazila Mat*
Da tre settimane il cantone curdo di Kobane in Siria è sotto l’assedio dei jihadisti dell’Isis. Ankara Nonostante ha offerto aiuti ai rifugiati, ma le autorità turche hanno posto delle condizioni ben precise per un loro intervento armato al fianco dei curdi siriani.
Cronache dalla crisi
Valeria Cirillo
(Da sbilanciamoci.info)*
Un confronto tra Italia e Argentina. Intervista ad Andrés Lofiego, fotografo argentino, che ha documentato l’esperienza delle fabbriche recuperate del suo paese.
Condividi contenuti