Nota quotidiana
Jennifer Guerra
Donne, razza e classe dovrebbe tornare a essere il libro fondamentale che fu negli anni Ottanta, non solo per il femminismo ma in generale per tutta la sinistra
Nota quotidiana
Jennifer Guerra
Donne, razza e classe dovrebbe tornare a essere il libro fondamentale che fu negli anni Ottanta, non solo per il femminismo ma in generale per tutta la sinistra
Nota quotidiana
Claudio Panella (da
L'indice dei libri del mese)
Negli ultimi anni, si è diffusa anche in Italia una nuova letteratura narrativa che gioca consapevolmente con le forme del romanzo e del memoir per usarle in modo da promuovere un contro-discorso antitetico a quello dominante sul destino delle lotte operaie del secolo scorso e di quelle a noi contemporanee.
Nota quotidiana
Il programma di Contrattacco, il festival di letteratura sociale promosso dalle edizioni Alegre che si terrà dal 7 al 9 giugno 2019 a Communia, in via dello Scalo S. Lorenzo 33
Nota quotidiana
La scelta dei vertici del Salone del libro di dare spazio ai neofascisti è una vergogna per il più importante evento culturale del paese. L'antifascismo non è una bega burocratica da delegare alla Magistratura, è un campo di battaglia
Nota quotidiana
Wolf Bukowski
da Il Paese Sera
Tautologie e spiegazioni circolari sono le sole definizioni del “decoro” di cui disponiamo
Nota quotidiana
Beatrice Innocenti
da Il lavoro culturale
Oggi, in Europa e nel mondo, si respira una nuova aria di lotta politica che vede come protagonista un femminismo transnazionale capace di opporsi ai rigurgiti arcaici del patriarcato, del neoliberismo, del nazionalismo, del colonialismo, del razzismo e della devastazione ambientale
Condividi contenuti