Nota quotidiana
Muhammad al-Attar
Intervista a Noam Chomsky sulla Siria: "Gli Stati Uniti continuano ad essere una superpotenza ma non sempre sono in grado di muovere i fili. In quel paese è sorto un movimento di protesta popolare e democratico che chiedeva riforme democratiche e che è stato represso. Ma Assad prima o poi cadrà e il paese sarà diviso. E sarà un risultato disastroso"
Cronache dalla crisi
Marco Bertorello
da il manifesto
La speranza che le cosidette economie emergenti (Cina, Brasile, India...) potessero divenire la locomotiva per uscire dalla crisi si sta spegnendo. Il buco nero rappresentato dal capitalismo occidentale infatti non può non pesare su di loro, e le ricette economiche adottate sono simili.
Nota quotidiana
Claude Gabriel
La quantità e qualità dei conflitti mondiali, dalla Turchia al Brasile, dal Quebec all'Egitto, fanno pensare alla fase che precedette il '68. Siamo di fronte a un mutamento della composizione delle classi sociali che fa pensare a nuove deflagrazioni. Serve una nuova generazione che si faccia avanti
Nota quotidiana
Ascanio Celestini
da ilfattoquotidiano.it
C’è una parte di questo nostro paese che vorrebbe vederlo in galera. Io no. A me piacerebbe vederlo che taglia l’erba nei giardini pubblici, che fa attraversare gli anziani suoi coetanei sulle strisce, che ritinteggia le pareti delle scuole elementari…
Nota quotidiana
Cinzia Arruzza
L'incredibile vittoria del leader No Ponte a Messina, conferma la crisi dei due grandi partiti, l'estrema fluidità elettorale e le potenzialità per progetti radicalmente alternativi. Ora la sfida è trasformare l'entusiasmo in conflitto sociale.
In movimento
Emiliano Salvi
Un'altra sperimentazione di spazio di mutuo soccorso a Milano, l'occupazione del cinema Maestoso, propone un nuovo progetto di autogestione conflittuale.
Corrispondenze
Frei Betto
Mentre esplode la protesta di piazza, le istituzioni brasiliane continuano a rimanere sorprese e senza risposte, senza accorgersi che ciò che accade in Brasile sta succedendo in molte altre parti del mondo.
Condividi contenuti