Nota quotidiana
Ylenia Sina
(da Roma Today)*
"L'altro fatto culturalmente gravissimo riguarda l'idea che tutto il patrimonio pubblico debba essere messo a reddito. A quel punto tu chiudi la società romana. Cosa vuol dire 'legalità in una città che non ha più un luogo sociale?".
Nota quotidiana
Wolf Bukowski
(da Giap)*
La terza puntata dell'inchiesta su Fico di Wolf Bukowski.
Nota quotidiana
Barbara Bonomi Romagnoli
(da La27ora)*
Dobbiamo essere noi, trans, lesbiche, donne, gay, a invertire o neutralizzare il registro narrativo che resta eterodiretto anche nella declinazione omosessuale maschia. Se abbiamo assunto l’arcobaleno come simbolo, ebbene, partiamo dalle sfumature, dalle differenze, dai colori, facendone un valore e non un disvalore.
Nota quotidiana
Angela Davis
(da il manifesto)*
L'anticipazione del volume Donne, razza e classe uscita il 7 marzo su il manifesto.
Accade a sinistra
Hugue Le Paige
(da Politique)*
“Dove è scomparsa la sinistra?”. E si vedrà che le risposte prendono a volte i contorni del giallo, del romanzo poliziesco (in questo caso politico) con molti colpi di scena, occasioni mancate, tradimenti, sacrifici e cinismo.
Nota quotidiana
Ylenia Sina
(Roma Today)*
Per la città degli ultimi non c'è posto, scrive Berdini. A riguardo nessun retroscena, questa parte di racconto si è svolta in piazza, sotto gli occhi di tutti. L'attacco del libro è infatti dedicato allo sgombero di piazza Indipendenza. La critica di Berdini è totale.
Nota quotidiana
Valerio Renzi
(da Fanpage)*
Il libro dell’ex assessore all’Urbanistica della giunta di Virginia Raggi racconta il ruolo dei gruppi di potere che sostiene abbiano influenzato le scelte dell’amministrazione. A cominciare da Raffaele Marra e l’avvocato Pieremilio Sammarco.
Condividi contenuti