Riportiamoli a casa

Il dissenso militare nelle forze armate statunitensi
di: Phil Rushton

Attraverso lettere di pace di militari e di loro familiari, questo
libro offre una lettura particolare della guerra in Iraq che passa attraverso le parole e le testimonianze di chi la guerra la fa e che oltre a combatterla ne subisce le conseguenze. I protagonisti delle lettere qui raccolte hanno aderito alla campagna che negli Stati Uniti ha assunto il nome di Bring Them Home Now!, ossia "Riportiamoli a casa ora!". Tra loro anche Cindy Sheehan, la madre coraggio americana che si è accampata davanti al ranch del Presidente Bush tutta l’estate per chiedere la ragione della morte del figlio in Iraq, e che negli utlimi giorni è stata a capo delle mobilitazioni pacifiste americane, subendo anche un incredibile arresto. Una campagna che esprime il pacifismo più temuto dall'establishment e che continua una lunga tradizione americana di dissenso militare alla guerra, rintracciabile dalla Seconda guerra mondiale alla guerra in Vietnam, come sottolineato nell'appendice storica del libro. Una tradizione pressoché sconosciuta in Europa e che rivela un risvolto inedito della realtà statunitense, del suo esercito e del suo rapporto con la guerra.

Autori:

Phil Rushton: laureato in Politica e Sociologia all'Università di Essex in Inghilterra nel 1987, attualmente insegna inglese all'Istituto Universitario Orientale di Napoli ed è attivo nel movimento contro la guerra in Iraq.

Piero Sansonetti: direttore del quotidiano Liberazione dal 2005, ha lavorato per trent'anni all'Unità dove è stato cronista politico, caporedattore, condirettore e corrispondente da New York. Ha scritto alcuni libri, tra i quali I due volti dell'America (Editori Riuniti, 1996), Dal '68 ai No global (Baldini & Castoldi, 2002), Nè un uomo nè un soldo (Baldini & Castoldi, 2003).

PUOI ACQUISTARLO SUBITO CON IL 15% DI SCONTO E SENZA SPESE DI SPEDIZIONE

la scheda del libro:
autore/i: Phil Rushton
prefazione: Piero Sansonetti
prezzo: 9€
pagine: 160
isbn: 978889012182
date uscita: 09/2005