L'assalto al cielo

Per una storia dell'operaismo
di: Steve Wright

Questo testo, finalmente tradotto nella nostra lingua, è la prima storia organica di una delle esperienze più significative della sinistra marxista italiana dagli anni Sessanta ad oggi. Autori come Panzieri, Tronti, Negri e Bologna, laboratori politici come Quaderni Rossi, Classe Operaia e Primo Maggio, teorie come l'operaio massa e l’operaio sociale, sono ricostruite con un respiro d'insieme che permette al lettore di orientarsi in un pezzo decisivo della storia politica ed intellettuale del Novecento. La postfazione di Bellofiore e Tomba propone un punto di vista sulla controversa attualità dell'operaismo, e sulle ragioni dei limiti del post-operaismo.

Autori

Steve Wright insegna alla Monash University (Australia). Il suo libro sull’operaismo è stato pubblicato in Inghilterra da Pluto Press e già tradotto in tedesco per le edizioni Assoziation A. È coautore di Work of the Future: Global Perspectives (Allen & Unwin 1997). Sull’operaismo ha pubblicato anche A Party of Autonomy? (in A. Mustapha e T. Murphy, The Philosophy of Antonio Negri: Resistance in Practice, Pluto Press 2005) e Reality check: Are we living in an immaterial world? (in J. Berry-Slater, Underneath the Knowledge Commons, Mute Publishing 2005).

Riccardo Bellofiore insegna all'Università di Bergamo. Tra le sue pubblicazioni più recenti la cura del volume Da Marx a Marx? Un bilancio dei marxismi italiani del Novecento (Manifestolibri 2007).

Massimiliano Tomba insegna all'Università di Padova. Tra le sue ultime pubblicazioni La "vera politica". Kant e Benjamin: la possibilità della giustizia (Quodlibet 2007).

PUOI ACQUISTARLO SUBITO CON IL 15% DI SCONTO E SENZA SPESE DI SPEDIZIONE

la scheda del libro:
autore/i: Steve Wright
postfazione: Riccardo Bellofiore e Massimiliano Tomba
prezzo: 20€
pagine: 336
isbn: 9788889772218
date uscita: 06/2008