Il Che inedito

Il Guevara sconosciuto, anche a Cuba
di: Antonio Moscato

Da vent'anni l'interesse per Guevara cresce ma questo non significa che lo si conosca meglio. Anche a Cuba si è preferito venerare la sua icona di guerrillero eroico, senza fare i conti con la sua riflessione politica e teorica sul “socialismo reale”. Così nell'isola si è continuato a pubblicare poco mentre all'estero sono stati venduti libri soprattutto fotografici e del periodo giovanile, spesso solo per operazioni commerciali. La vendita dei diritti su tutte le opere di Guevara alla Mondadori di Silvio Berlusconi, ha innescato una appassionata polemica su tutti i mass media. Una polemica non inutile se ha provocato almeno in parte la fine dei divieti sui suoi testi inediti. Dopo quarant’anni i cubani possono finalmente conoscere le critiche di Guevara all’Urss. Questo libro si concentra su questo aspetto tracciando un vivace ritratto del “Guevara sconosciuto”, ricostruendo aspetti poco noti, o deliberatamente taciuti, corredandoli di nuovi documenti inediti.

Autore

Antonio Moscato, docente di Storia del movimento operaio presso l'Università di Lecce, ha pubblicato numerosi libri, in gran parte dedicati alla storia del movimento operaio, al “socialismo reale”, allo stato di guerra permanente. Nell'ultimo decennio si è concentrato su Cuba, dove ha soggiornato a lungo per studio e solidarietà internazionale, e su Guevara, del quale ha potuto reperire gran parte degli scritti inediti. Fra le sue ultime pubblicazioni sull'Isola: Breve storia di Cuba (DataNews, 2003), Cuba. Guida storico-politica (DataNews, 1998).

PUOI ACQUISTARLO SUBITO CON IL 15% DI SCONTO E SENZA SPESE DI SPEDIZIONE

la scheda del libro:
autore/i: Antonio Moscato
prezzo: 12€
pagine: 216
isbn: 9788889772010
date uscita: 06/2006