Gli studenti della Pantera

Storia di un movimento rimosso
di: Nando Simeone

A vent’anni di distanza dal 1990, il libro è la prima storia del movimento studentesco scoppiato contro la riforma universitaria del ministro Ruberti, che portò a mesi di occupazioni in tutto il paese. Attraverso la propria memoria, ma anche rileggendo i documenti del movimento e tutta la rassegna stampa di quei mesi, l'autore ricostruisce le tappe di un movimento rimosso dalla storiografia ufficiale, diversamente dal '68 e dal '77.
Chi erano quegli “strani” studenti che si mobilitarono subito dopo la caduta del Muro di Berlino? Cosa volevano? Perché scelsero la Pantera come simbolo? Perchè furono sconfitti? E chi sono oggi gli “ex-panterini”?

Autore

Nando Simeone, Psicologo, nel 1990 fu tra i protagonisti del movimento della Pantera nella facoltà di Psicologia di Roma. E' stato dirigente del Prc, e dal 2003 al 2008 Vice presidente del Consiglio provinciale di Roma. Ha curato la pubblicazione del libro di Raul Pont, La democrazia Partecipativa (Edizioni Alegre 2005). E’ tra i fondatori di Sinistra Critica ed è attivo nella ‘’Rete 28 Aprile’’ area programmatica della sinistra Cgil.

Guarda il video sul movimento con la storica trasmissione Samarcanda: http://www.vimeo.com/9184997

PUOI ACQUISTARLO SUBITO CON IL 15% DI SCONTO E SENZA SPESE DI SPEDIZIONE

la scheda del libro:
autore/i: Nando Simeone
prezzo: 14€
pagine: 192
isbn: 9788889772096
date uscita: 01/2010