2001-2006: segreti e bugie di Stato

Il "partito americano" e l'uccisione di Calipari
di: Gigi Malabarba Alessio Aringoli

Il ruolo degli apparati di sicurezza nella storia italiana degli ultimi 5 anni, gli anni del Governo Berlusconi, raccontato da uno dei pochi comunisti non pentiti ad essere stato membro del Copaco, il Comitato parlamentare di controllo sui servizi di informazione e sicurezza. Un’analisi inserita nel mutato contesto internazionale dopo il crollo del cosiddetto socialismo reale e il rinnovato ruolo imperialista degli Usa – da Bush a Bush – e la sua accelerazione dopo l’11 settembre 2001. Anni in cui si tenta – non senza resistenze – la costruzione in Italia di quello che l’autore definisce “partito americano”, con in testa il capo della polizia Gianni De Gennaro – “blue block” già dalle giornate del G8 di Genova. In questo contesto è inquadrato il caso Calipari e lo scontro aperto tra apparati di sicurezza americani e italiani nella gestione degli ostaggi in Iraq, in cui ha un ruolo centrale John Negroponte, uomo forte, diplomatico d’assalto a Saigon durante la guerra in Vietnam, ambasciatore negli anni della repressione in Centroamerica e nel 2004 in Iraq, approdato oggi a capo di tutta l’intelligence community americana.

Autori

Gigi Malabarba, operaio dell’Alfa Romeo di Arese per quasi 30 anni, è dal 2001 capogruppo al Senato di Rifondazione comunista, segretario della Commissione di inchiesta sull’uranio impoverito e membro del Copaco. È stato dirigente della Fiom Lombardia e poi coordinatore nazionale del S.in. Cobas. È stato editore e redattore della rivista Quetzal, per la liberazione dell'America Latina. Ha pubblicato Dai Cobas al sindacato, con la prefazione di Fausto Bertinotti (Datanews, 1995) e Il salario sociale (Nuove edizioni internazionali, 1999).

Alessio Aringoli, militante del movimento studentesco romano, è membro della redazione della rivista Erre, per la quale si occupa, in particolare, di Stati Uniti. Collabora con la Rivista Internazionale di Studi Nordamericani Acoma, ha scritto, con Boris Sollazzo, il libro America Oggi. Gli Stati Uniti di Bush e la società americana. (Edizioni Alegre, 2005). Gestisce il weblog Teoria Critica (http://theoriacritica.blogspot.com/).

PUOI ACQUISTARLO SUBITO CON IL 15% DI SCONTO E SENZA SPESE DI SPEDIZIONE

la scheda del libro:
autore/i:
Gigi Malabarba
Alessio Aringoli
postfazione: Haidi Giuliani
prezzo: 10€
pagine: 128
isbn: 9788889772058
date uscita: 02/2006