lavoro

La scrittura come lotta allo sfruttamento

Titti Ferrante (da Gli stati generali)

Quegli insorgenti a fasi alterne

Benedetto Vecchi (da il manifesto)*

Ruggine, meccanica e libertà

di: Valerio Monteventi

Strumenti per raccontare l’ordinario

Gerardo Iandoli (da L'opinabile)*

«Meccanoscritto»: Se gli operai (non) sono bestie

Gian Marco Martignoni (da La Bottega del Barbieri)*

Mutualismo

di: Salvatore Cannavò
Condividi contenuti