L'alternativa all'Europa del debito

Dopo Brexit e caso greco, un Piano B contro l'austerità
di: AA. VV.

Negli ultimi anni la politica europea si è distinta per la tenacia con cui ha perseguito politiche d’austerità finalizzate al contenimento della spesa sociale e all’introduzione di processi di privatizzazione e precarizzazione. Oggi, come reso visibile prima dal caso greco e poi dal Brexit inglese, il processo europeo è in stato di crisi non solo economica ma anche di consenso. [...]

La mia guerra di Spagna

di: Mika Etchebéhére

Mika Etchebéhère, una delle grandi dimenticate dalla storia, scrisse questa sua autobiografia a quarant’anni di distanza dalla guerra, nel ’76. Non fu una storica o una scrittrice bensì una combattente sul fronte aragonese insieme a suo marito Hippolyte ucciso mentre era al comando di una colonna del Poum, organizzazione anti-stalinista fondata da Andrés Nin.[...]

Giulio Regeni, le verità ignorate

La dittatura di al-Sisi e i rapporti tra Italia ed Egitto
di: Lorenzo Declich

“Verità per Giulio Regeni” è lo slogan dell’importante campagna di Amnesty International, che chiede nomi e cognomi degli assassini del ricercatore italiano. Questo libro però parla di altre verità, già note eppure ignorate. E che suonano come un esplicito atto d’accusa. [...]

Ada Colau, la città in comune

Da occupante di case a sindaca di Barcellona
di: Giacomo Russo Spena Steven Forti

Quella di Ada Colau, classe 1974, occupante di case divenuta sindaca di Barcellona, è la storia di un’alternativa possibile nel governo delle grandi città europee travolte dalla crisi. [...]

Nota quotidiana

Un’estate bolognese di decoro e birre calde

Wolf Bukowski (da Internazionale)*

L’ordinanza del sindaco è come una birra appena spillata. Sotto c’è la struttura, la sostanza, la base economica. Sopra, la schiuma: narrazioni, retoriche, ideologia.

In movimento

Dal convegno di Genova sul debito verso il Cadtm italiano

Salvatore Cannavò Marco Bertorello

Circa 200 persone hanno partecipato ieri al convegno "Il Giubileo del debito?" a Genova all'interno delle iniziative per i 15 anni dal G8, da cui è partita l'idea di costruire una sezione italiana del Catdm, il comitato internazionale per l'annullamento dei debiti illegittimi. Di seguito pubblichiamo gli articoli sull'iniziativa usciti su Il Fatto quotidiano e su il manifesto.

In movimento

Ottant'anni fa l'inizio della guerra di Spagna

Mika Etchèbère

Mika Etchebéhère, una delle grandi dimenticate della storia, non fu una storica o una scrittrice bensì una combattente sul fronte aragonese, unica donna a diventare “capitana” di una colonna militare antifranchista. Di seguito le primissime pagine del suo memoir "La mia guerra di Spagna", pubblicato nel '76 e divenuto subito introvabile, ora in libreria con una nuova edizione.

Cronache dalla crisi

Il giubileo del debito? - Convegno a Genova a 15 anni dal G8

A 15 anni da Genova 2001 un convegno per riportare la questione del debito al centro dell'attenzione politica e sociale.
Interverranno tra gli altri Eric Toussaint, Alex Zanotelli, Francesco Gesualdi, Guido Viale, Francesca Coin, Marco Bersani e Marco Bertorello.

Rassegna dal web

Giulio Regeni, le verità ignorate. Intervista a Lorenzo Declich

Simone Scaffidi (da Carmilla On Line)*

La sua vicenda ci racconta di un salto di qualità del livello di arbitrarietà e impunità del regime. Gli egiziani, da subito, hanno provato a trattarlo come un “caso isolato”, e sappiamo che ciò non è – visti i numeri, sempre crescenti, di sparizioni forzate, torture e morti in carcere.

Rassegna dal web

Non credete ai tiranni

Giuliano Milani (da Internazionale)

La scomparsa di Regeni non è da inserire "in un disegno misterioso" - come vorrebbe chi, anche in Italia, è interessato a mantenere buoni rapporti con il regime egiziano - ma appare chiaramente come un episodio della sistematica repressione operata dagli apparati di sicurezza, il cui controllo sfugge allo stesso al-Sisi.

Nota quotidiana

Il militante filosofo

Felice Mometti

Nel pensiero di Bensaïd vi è una critica radicale della nozione di progresso lineare della società nella storia fino a parlare di una «non contemporaneità del presente con sé stesso» e di una «politica come punto di incontro tra tempi discordanti».

La danza delle mozzarelle

Slow food, Eataly, Coop e la loro narrazione
di: Wolf Bukowski

Al palo della morte

Storia di un omicidio in una periferia meticcia
di: Giuliano Santoro
ì

Nuova Rivista Letteraria

Nuova rivista Letteraria n. 3 Nuova Serie - maggio 2016

n° 13

Silvia Albertazzi, Wolf Bukowski, Giuseppe Ciarallo, Lorenzo Declich, Franco Foschi, Luca Gavagna, Agostino Giordano, Milena Magnani, Adriano Masci, Cristina Muccioli, Alberto Prunetti, Sergio Rotino, Marco Rovelli, Giuliano Santoro, Simone Scaffidi, Alberto Sebastiani, Paolo Vachino, Massimo Vaggi, Wu Ming 1.